Cospat A.r.l.

Il pane Pistoccu

Il pane Pistokku. È questo pane di forma rettangolare, lievitato, che dopo una prima cottura viene suddiviso in due sfoglie e infornato una seconda volta.

Etimologicamente la parola Pistokku si riferisce a questa operazione finale. Il Pistokku è un pane a lunga conservazione, prodotto esclusivamente con semola di grano duro della Sardegna, in due varianti, l’integrale e il bianco.

Era la provvista dei pastori nel loro lavoro sui monti perché, grazie a questa seconda cottura si conserva fresco a lungo. È ottimo per accompagnare formaggi e salumi. Condito con olio e sale spolverata di timo e passato al forno per qualche minuto diventa il Pani Guttiau, una squisitezza da gustare appena sfornato. Ammorbidito nel brodo e arricchito con uova in camicia e pecorino, dà vita al Pani Frattau, un piatto unico, profumato e sostanzioso. Bagnato sotto l’acqua corrente ambo le parti e lasciato riposare, acquista di nuovo lo stato morbido e si può arrotolare spalmare o farcire a piacere con salumi, formaggi, nutella, burro e marmellata, in funzione del proprio gradimento, dolce o salato.

Ingredienti: semola di grano duro di Sardegna, acqua, lievito di birra, sale,.

La Cospat prepara il Pistokku bianco e integrale secondo l’antica ricetta dell’Ogliastra e lo propone in confezioni da 850 g. e 500 g

Il_pane_Pistoccu

Share on Google+
condividi su twitter
 

Vedi la Galleria Fotografica